Perché non riesco a visualizzare i video in streaming di Arlo da un browser Web?

Il client Web Arlo utilizza lo streaming dinamico adattivo su HTTP (DASH o MPEG-DASH) per visualizzare i contenuti in streaming della videocamera in un browser. Per risolvere i problemi di streaming, continua a leggere questo articolo.

Prima di iniziare la risoluzione dei problemi, assicurati che la rete domestica e il browser Internet soddisfino i requisiti minimi per l'utilizzo della videocamera Arlo. Per ulteriori informazioni, consulta l'argomento Quali sono i requisiti minimi per l'installazione e l'uso del sistema Arlo?

Per risolvere i problemi con i video in streaming:

  1. Verifica che le porte 443 e 80 siano aperte sul router.
    Arlo utilizza queste porte per lo streaming. Alcune applicazioni antivirus, in particolare quelle con firewall, bloccano queste porte, quindi disattivare temporaneamente l'antivirus o inserire Arlo nella DMZ del firewall potrebbe risolvere il problema.
    Per ulteriori informazioni sull'apertura delle porte, consulta la documentazione del router.
    Per ulteriori informazioni sul tuo antivirus, consulta la relativa documentazione.
  2. Se stai utilizzando videocamere Arlo senza fili, riduci al minimo il numero di reti, dispositivi WiFi e frequenze trasmesse vicino alla Base Station e alle videocamere.
    Posiziona le videocamere ad almeno 3 m di distanza dalla Base Station ed assicurati che la distanza tra le videocamere  sia di almeno 2 m. Posiziona la Base Station o le videocamere lontano da telefoni cordless, microonde o dispositivi abilitati per il WiFi. Segui le indicazioni riportate di seguito per prevenire interferenze tra il dispositivo Arlo e altre periferiche WiFi.
  3. Assicurarsi di riprodurre in streaming non più di cinque telecamere contemporaneamente.
    Il client Web Arlo può supportare un massimo di cinque riproduzioni in streaming simultanee della videocamera. Se desideri visualizzare più di cinque riproduzioni in streaming contemporaneamente, devi utilizzare l'app Arlo su un dispositivo mobile. Per ulteriori informazioni, visita la sezione Quante videocamere Arlo posso visualizzare contemporaneamente?.
  4. Se utilizzi una videocamera Arlo senza fili, assicurati che non si trovi a una distanza superiore a 90 metri dalla Base Station.
    Nota: la copertura della linea di visibilità di 90 metri viene ridotta da ogni oggetto metallico, parete spessa o altri ostacoli presenti fra una videocamera e la Base Station. Per ottenere risultati migliori, verifica che le videocamere presentino tre o quattro barre di potenza del segnale nell'area in cui desideri installarle. Le videocamere funzionano anche con una o due barre di potenza del segnale, ma potrebbero uscire dalla copertura di rete a intermittenza a causa delle oscillazioni nell'ambiente. Inoltre, le batterie si scaricano più rapidamente quando le videocamere cercano di riconnettersi.
  5. Sostituisci o ricarica le batterie di qualsiasi videocamera alimentata a batteria per assicurarti che la batteria non sia scarica.
    Nota: se l'icona della batteria della videocamera è gialla nel feed Dispositivi, la videocamera ha fra l'1% e il 25% di carica rimanente. Ricevi una notifica di batteria scarica quando il livello di carica della batteria della videocamera scende circa al 15%. Una batteria scarica può provocare interruzioni durante la trasmissione in streaming della videocamera.
    Per ulteriori informazioni sulle icone e notifiche della batteria Arlo, consulta l'articolo Come si interpretano le icone e le notifiche relative al livello batteria della videocamera Arlo?.