Come posso verificare il mio dispositivo Arlo con i rilevatori di fumo e monossido di carbonio?

Segui queste istruzioni per verificare se il tuo rilevatore di fumo o monossido di carbonio (CO) è compatibile con la funzionalità Rilevamento di allarmi Arlo e se la tua videocamera Arlo si trova nell'area di copertura per individuare il tuo rilevatore di fumo/CO.

Prima di iniziare il test, verifica quanto segue:

Per verificare la copertura della tua videocamera Arlo e confermare che il rilevatore di fumo/CO sia compatibile con la funzionalità Rilevamento di allarmi Arlo:

  1. Avvia l'app Arlo.
  2. Tocca o fai clic su Impostazioni > Notifiche Smart.
  3. Seleziona la videocamera da utilizzare per il test.
  4. Tocca o fai clic sul cursore accanto a Allarme fumo/CO.
  5. Assicurati che l'opzione Altri suoni sia disattivata.
  6. Chiudi l'app Arlo.
  7. Assicurati che non si verifichino movimenti entro il campo visivo della tua videocamera Arlo durante il test degli allarmi. Infatti, in caso di movimenti entro il campo visivo della videocamera durante il test, potrebbe non essere verificato chiaramente se l'allarme è stato rilevato o meno.
  8. Attiva l'allarme sul rilevatore di fumo/CO per 30 secondi utilizzando il pulsante del test.
    • Se l'allarme non può riprodurre automaticamente suoni per 30 secondi utilizzando il pulsante del test, allora non è possibile verificare con accuratezza la copertura della videocamera Arlo.
    • Se il pulsante del test sul rilevatore di fumo/CO non emette una sequenza T3 o T4 continua per almeno 30 secondi quando si utilizza il pulsante del test, ma al contrario emette un suono diverso (ad es., un segnale acustico singolo), allora significa che non è possibile verificare con accuratezza la compatibilità dell'allarme. Fai riferimento alle istruzioni fornite in dotazione con il tuo allarme per stabilire se l'allarme in uso emette una sequenza T3 o T4 standard.
  9. Se invece l'allarme genera una sequenza T3 o T4 continua per almeno 30 secondi mentre si preme il pulsante del test, si verificheranno i seguenti risultati:
    • Ricevi una notifica push Avviso suono direttamente sul tuo dispositivo mobile con il seguente messaggio: "Arlo pensa di aver rilevato un allarme di fumo/CO su [Nome della videocamera]". Dopodiché vedrai un filmato video nella Libreria dell'app Arlo indicato come "Allarme fumo/CO (?)".
      Ciò significa che la videocamera si trova entro il raggio d'azione dell'allarme e che quest'ultimo è compatibile con la funzionalità Rilevamento di allarmi Arlo.
    • Non ricevi una notifica push Avviso suono, ma puoi visualizzare un filmato nella Libreria denominato Audio come risultato del test. Ciò significa che la videocamera si trova entro il raggio d'azione del rilevatore di fumo/CO, ma non riconosce la sequenza emessa dal rilevatore come un allarme di fumo/CO.
      Questo risultato potrebbe essere dovuto al fatto che il rilevatore di fumo/CO non ha emesso una sequenza di allarme T3 o T4 continua, oppure in presenza di troppo eco o rumore di sottofondo nell'ambiente o, infine, se l'allarme non è compatibile con la funzionalità Rilevamento di allarmi Arlo. Ti consigliamo di eseguire nuovamente il test come ulteriore verifica.
    • Non ricevi notifiche push Avviso suono e non vedi alcun filmato nella Libreria denominato come Audio.
      Ciò significa che la videocamera non è abbastanza vicina all'allarme per poterlo rilevare. Ti consigliamo di avvicinare la videocamera Arlo all'allarme e di eseguire nuovamente il test.
  10. Se modifichi la pavimentazione, aggiungi o rimuovi tappeti nella stanza o se decidi di spostare la videocamera Arlo, esegui periodicamente il test dell'allarme.

 

Per ulteriori informazioni sulla funzionalità Rilevamento di allarmi Arlo, consulta i seguenti articoli: