Come interpreto l'intensità del segnale nella mia videocamera Arlo?

Puoi definire la connettività della videocamera Arlo senza fili e Arlo Q osservando l'icona dell'intensità del segnale (evidenziata con un box rosso nell'immagine sotto).

  • 0 barre – La videocamera non è connessa, ma offline.
  • 1 barra – La videocamera è vicina al limite del range di Radio Frequenza (RF) e ha un alto rischio di perdere la connessione e/o avere problemi nello streaming (i.e. ridotta qualità del video). 
    Meno barre vuol dire generalmente maggiore consumo delle batterie, dato che le informazioni devono essere trasmesse a una velocità più bassa e spesso devono essere ritrasmesse, con il risultato di una minore durata delle batterie.
  • 2 barre – Il segnale è più forte rispetto a 1 singola barra e c'è una minore possibilità di perdere la connessione. La qualità dello streaming è migliore.
  • 3 barre – Il segnale più forte con la minore possibilità di disconnessione. Eccellente streaming.

Un altro fattore che influenza la performance è l'interferenza con altri dispositivi Wi-Fi e non (telefoni cordless).
Devi anche considerare l'intensità del segnale nell'ambiente in cui si trova il sistema Arlo.
Per esempio: due barre nella videocamera posizionata nel vialetto possono avere una connessione migliore che due barre su una videocamera simile ma posizionata in un ufficio che ospita molta tecnologia wireless.